Browsing Tag:

nocciole

Primi piatti

Gnocchi in abito primaverile con asparagi, vongole e zafferano

Gli gnocchi sono uno dei piatti preferiti di Casa Girasole e li ho riadattati in versione “free” come le crepes di grano saraceno di cui vi ho parlato qualche ricetta fa. A poco a poco, l’elenco dei cibi preparati in modo tollerante si allunga e fioccano le idee.

Durante la quarantena, nei pochi momenti liberi da videolezioni e altre amenità regalate dalla didattica a distanza, ho anche deciso di trascrivere molti dei miei pasticci in un quadernino secondo l’ordine di gradimento. Per il momento il progetto procede a piccoli passi ma conto di migliorare. Sul quaderno è entrata a pieno titolo la ricetta dei gnocchi: sono senza un sacco di ingredienti, eppure sono buonissimi. Li ho conditi con un bell’abito primaverile: un sughetto gourmet a base di asparagi, vongole, zafferano e una bella spolverata di nocciole. 

Continue Reading…

Ispirazioni/ Primi piatti

A volo d’ape – Risotto al Carignano del Sulcis con Parmigiano Reggiano, nocciole e maggiorana

Non c’entra niente con la ricetta di oggi, ma ho scelto l’immagine di un’ape perché amo questi insetti. Ammiro la loro laboriosità e il loro posarsi leggero di fiore in fiore, e leggo ogni articolo che le riguarda con un misto di interesse e preoccupazione per il pericolo che stanno correndo. Mi sono innamorata di Emily Dickinson iniziando con le sue poesie sulle api.

Forse i miei pensieri vengono dall’osservare questo mancato inverno, e il mutare così repentino delle stagioni negli ultimi pochi anni. Servirebbero più rispetto e molta più gentilezza per la Terra – e anche fra le persone, ma questa è un’altra storia…

Da parte mia, vi offro un pezzetto della mia cucina gentile con un risotto al Carignano del Sulcis con Parmigiano Reggiano, nocciole e maggiorana che ho tratto e rivisitato dal numero di gennaio della rivista “Fior Fiore Coop”.

La maggiorana fresca viene dal nostro giardino. Spero arriveranno tante api a fargli visita, ora che abbiamo piantato un gruppetto di rose inglesi e aspettiamo impazienti che spuntino i fiori a bulbo.

Continue Reading…

Primi piatti

L’APPETITO VIEN VIAGGIANDO

L’ispirazione arriva a volte viaggiando. 

Non sono una grande frequentatrice di ristoranti ma almeno una volta durante una vacanza mi piace provare il cibo del posto, e al ritorno riproporne una versione più casalinga ma molto evocativa, capace di scatenare un turbine di ricordi. Avete già letto dei crostini al sugo scappato, o degli spaghettoni con le chips di topinambur, ora è tempo di una pasta che ci riporta al bel mare di Ischia. 

A proposito, il ristorante è “Cantinando” di Casamicciola Terme. Io e Luca l’abbiamo trovato un piccolo paradiso per la gentilezza e la competenza dei giovani proprietari, la qualità delle materie prime, la cura nella presentazione. 

 
FUSILLI SENATORE CAPPELLI CON SUGO DI TOTANI E CROCCANTE DI NOCCIOLE
 
Ingredienti per 2 persone
 
150 g di fusilli Senatore Cappelli
6 totani freschi
una cipolla
un mazzetto di prezzemolo
uno spicchio d’aglio
salsa di pomodoro
20 nocciole
olio evo
Tritate finemente cipolla, aglio e prezzemolo e soffriggeteli in padella con olio a fuoco dolce fino a ridurli quasi in crema. Coprite la padella con un coperchio per conservare i profumi.
Pulite i totani. Svuotateli delle interiora e della sacca con il nero, tagliate la testa con i ciuffi e lavate bene sotto l’acqua corrente per togliere ogni impurità. Tagliate i totani a pezzi non troppo piccoli.
Aggiungete il pomodoro al soffritto di aglio, cipolla e prezzemolo. Aggiungete anche i totani.
Fate cuocere per almeno venti minuti. Il sugo di totani sarà pronto quando la salsa di pomodoro inizierà a rapprendersi un poco e tutto il sugo avrà un bel colore rosso scuro.
Non esagerate con il sale perché il sugo è già saporito di per sé, consiglio di assaggiarlo mentre cuoce per verificare il sapore.
Tostate le nocciole in un padellino, levate la pellicina e tritatele grossolanamente.
Cuocete i fusilli al dente.
Servite i fusilli con il sugo di totani e una spolverata di nocciole croccanti.
Una delizia!