Dulcis in fundo

L’INGUARIBILE SOGNATRICE

Sono di nuovo stata lontana dal blog, e ancora in viaggio. Non ho mai vissuto un’estate così lunga e piena di eventi e posti. Dopo il matrimonio, dopo l’Islanda e Ischia rimetto i passi sulla terra del quotidiano e non è detto che siano pesanti…E’ soltanto la realtà che torna a dipanarsi con la fine di settembre e serve a piantare nuovi sogni.

 

CANNOLI LIGHT CON BAGNA DI FICHI D’INDIA

Ingredienti per 6 cannoli:

110 g di farina

20 g di zucchero

un cucchiaino di cacao

mezzo cucchiaino di aceto bianco

40 g di marsala

200 g di ricotta di mucca

due cucchiai di zucchero a velo

due cucchiai di gocce di cioccolato

un cucchiaio di cedro candito o altri canditi a piacere

latte

6 fichi d’India

2 cucchiai di zucchero

acqua

Il primo step della ricetta riguarda la preparazione della bagna, perché richiede un po’ di tempo.

Sbucciate i fichi d’India, tagliateli a pezzi e poneteli in una casseruola con un goccio d’acqua e lo zucchero. Lasciate cuocere a fuoco dolce fino a che i fichi d’India non saranno quasi sciolti e il tutto non si sarà addensato. Versate in un colino filtrando i semi e tenete da parte la salsa di fichi d’India.

Per preparare la cialda dei cannoli leggeri, impastate tutti gli ingredienti aggiungendo il marsala poco alla volta, fino ad ottenere una pasta liscia e compatta. Formate una palla e lasciatela riposare per una trentina di minuti.

Accendete il forno a 180°C e stendete la pasta dei cannoli siciliani fino allo spessore di 1-2 millimetri, quindi ritagliate dei rombi di 10 centimetri per lato. Avvolgete la pasta sugli appositi cilindri di metallo, spennellandola di latte per ammorbidire e impedire che si attacchi ai cilindri quando sarà cotta.

Preparate la farcia dei cannoli setacciando la ricotta ed aggiungete zucchero a velo, gocce di cioccolato e canditi.

Infornate i cilindri con la pasta per circa quindici minuti e fate raffreddare prima di staccare i cannoli. I cannoli devono essere ben freddi e asciutti sia per poterli staccare meglio dai cilindri, sia per evitare che si inumidiscano troppo con il ripieno.

Riempite i cannoli con la farcia.

Versate la bagna di fichi d’India sul piatto di portata e appoggiatevi sopra i cannoli.

 

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    Luisa Napolitano
    28 Settembre 2016 at 13:27

    Questi cannoli saranno sicuramente ottimi!
    Ma quelle bruschettine nemmeno sono tanto male!
    Bentornata!
    Luisa

  • Reply
    ungirasoleincucina
    28 Settembre 2016 at 19:37

    Grazie Luisa, sono contenta di averti fra i miei lettori. Grazie per i commenti e a presto!

  • Reply
    La Cuochetta il Piccolo Chef
    5 Ottobre 2016 at 17:28

    Bentornata!! Sei mancata, ora però rimani .. vero?? 😀
    In bocca al lupo per i tuoi nuovi sogni cara.
    Baci.
    Marina

  • Reply
    Carlotta
    21 Ottobre 2016 at 7:54

    nooooo che meraviglia… i cannoli…le foto… che immagini meravigliose!! Mi fai sognare!

  • Reply
    Barbara Froio
    25 Ottobre 2016 at 13:42

    Bellissime immagini, ma i cannoli attirano le mie papille gustative.

  • Ciao!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: