Contorni e dintorni

Zucca al gratin

Vi presento una ricetta con il colore del sole, proprio quando la sottile nebbia dei giorni sembra velarlo. Sarà l’eredità dell’influenza che ancora non mi lascia, o l’estate di San Martino nel suo ultimo splendore, ma mi sento un poco malinconica. E cucino cibi colorati, di conseguenza, ne faccio una coperta patchwork che riscaldi e protegga, aspettando che le nuvole passino…

   
Ingredienti per 2 persone

mezza zucca mantovana
70 g di burro al tartufo
4 cucchiai di pane grattugiato
3 cucchiai di parmigiano

Lavate la zucca e tagliatela prima a spicchi, poi a dadi non troppo piccoli, eliminando la buccia.
Far fondere il burro in un pentolino e mescolarvi 2 cucchiai di pane grattugiato.
Rivestite una pirofila con carta da forno, ponetevi i dadi di zucca e cospargeteli con la salsa di burro e pane. Cospargete di formaggio parmigiano e mettete in forno caldo a gratinare, coprendo con un foglio di alluminio. La temperatura del forno dovrà essere di 180° ed occorrerà almeno mezz’ora perché la zucca diventi morbida e si possa gratinare a dovere.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Cucinare Chiacchierando
    17 Novembre 2015 at 21:35

    Rapida, veloce e geniale! E l'olio al tartufo, da quel quid pluris che la rende irresistibile. Devo proprio provarla!
    A presto!

  • Reply
    ungirasoleincucina
    18 Novembre 2015 at 9:13

    Grazie! Quando la provi fammi sapere…io ho messo il burro perché l'avevo in casa, ma si può benissimo gratinare con il formaggio e condire con olio al tartufo!
    Buona giornata 🙂

  • Ciao!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: