Dulcis in fundo

COCCOLE AL CIOCCOLATO per un inizio d’anno…morbido e accogliente

 

Il cenone di Capodanno, l’avrete capito, l’ho preparato io in casa all’insegna di piatti leggeri e gustosi. Eravamo solo noi due, ma Luca ha apprezzato tutte le pietanze che ho messo in tavola e questo mi ha ripagato delle ore trascorse in cucina. 

Vi presento il dessert, piuttosto noto eppure sempre d’effetto. La sua morbidezza lo fa somigliare a una coccola di cioccolato, e per di più senza glutine e lattosio. Ringrazio le mie amiche che me l’hanno fatta assaggiare durante le nostre cene fra donne e mi hanno decisamente convinto a farla diventare “una ricetta di casa”.

COCCOLE AL CIOCCOLATO

100 g di cioccolato fondente

70 g di zucchero di canna

70 g di farina di riso

40 g di cacao amaro

un bicchiere di latte di soia o di riso

40 ml di olio di semi

un pizzico di sale

mezza bustina di lievito chimico

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria.

Ponete in una ciotola gli ingredienti secchi, poi unite quelli liquidi e il cioccolato sciolto. Mescolate bene e da ultimo aggiungete il lievito.

Ungete con olio degli stampini di metallo o dei pirottini di alluminio e versatevi il composto.

Cuocete in forno caldo per circa quindici minuti.

I tortini vanno serviti molto caldi, dopo averli sformati sui piatti da dessert che porterete in tavola. Spolverizzate con zucchero a velo e decorate con un’amarena per rendere le coccole al cioccolato ancora più golose.

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    Cristina Bernardi
    7 gennaio 2017 at 21:02

    Deliziosi questi tortini…un dessert davvero coccoloso…buon anno carissima Anna, e tanti saluti da Cossato (Biella)

  • Reply
    Fabiola Falgone
    8 gennaio 2017 at 6:49

    Veramente una vera golosità. Buona domenica e un sereno e felice anno nuovo.

    • Reply
      ungirasoleincucina
      17 gennaio 2017 at 22:01

      I tuoi commenti mi fanno sempre molto piacere cara.
      Buona serata, un abbraccio!

  • Reply
    Claudia Di Nardo
    8 gennaio 2017 at 10:32

    Bè.. meglio pochi ma buoni no? Ottimo .. anzi super goloso dessert.. Baci e ancora tanti auguri di buon 2017!:-+

    • Reply
      ungirasoleincucina
      17 gennaio 2017 at 21:59

      E' stata una fine d'anno insolita ma molto piacevole, e questo dessert ci ha convinti su tutta la linea!
      Buona settimana, un abbraccio

  • Reply
    Irene Bombarda
    9 gennaio 2017 at 18:11

    Hai fatto benissimo! Brava!!!

    • Reply
      ungirasoleincucina
      17 gennaio 2017 at 21:57

      Merci cara Irene,
      non è stato davvero male un capodanno lontano dalla confusione! Esperienza da ripetere!

  • Reply
    Mila
    11 gennaio 2017 at 8:47

    Davvero quell'amarena li rende ancora pià sfiziosi!!!

    • Reply
      ungirasoleincucina
      17 gennaio 2017 at 21:51

      E' stata un'idea dell'ultimo momento! Abbiamo un vasetto di amarene in frigo che risale alla scorsa estate, e finalmente lo abbiamo potuto utilizzare anche senza la presenza del gelato…

  • Reply
    Linda Menozzi
    14 gennaio 2017 at 16:37

    deliziosi!!!

  • Reply
    ungirasoleincucina
    17 gennaio 2017 at 22:00

    Ti ringrazio cara Linda, a noi questi tortini sono piaciuti davvero tanto.
    Baci e a presto

  • Rispondi

    CONSIGLIA Torta di mais
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: